Ottimizzazione topologica: le tecnologie

ottimizzazione topologica

Cosa succede quando le matematiche potenti, gli algoritmi genetici, la tecnologia informatica e un’intuitiva interfaccia utente grafica si fondono insieme?

In questo articolo di Luca Frattari si introduce nel migliore dei modi il concetto di ottimizzazione topologica.

Che cos’è?

L’ottimizzazione topologia è un approccio matematico per ottimizzare la distribuzione del materiale. L’obiettivo da raggiungere è rappresentato dalla forma strutturale ottenuta dalla distribuzione ottimale del materiale.

Qual’è il processo?

Utilizzando l’ottimizzazione topologica, i progettisti possono trovare il concept che meglio soddisfa i requisiti di progettazione. Con le tecnologie di ottimizzazione, i progettisti inizialmente definiscono:

  • uno spazio di progettazione
  • la zona in cui il componente deve inserirsi nella struttura
  • gli eventuali fori

Definiti questi parametri vengono applicati i carichi e le forze con vincoli di produzione e di altre variabili, permettendo, tramite l’utilizzo di algoritmi, di trovare la migliore disposizione possibile del materiale. In questo modo si crea un modello che soddisfa gli obiettivi predefiniti di performance.

Quali vantaggi?

L’ottimizzazione topologica può essere utilizzata per generare forme architettoniche in modo semplice. In questo modo i progettisti possono adottare un approccio diverso: qualcosa che chiamiamo “simulation-driven design”. Qui il lavoro del CAD e del CAE vengono sviluppati in parallelo, permettendo iterazioni di progettazione più veloci e la creazione di progetti più competitivi.

solidThinking Inspire

Nel corso degli ultimi tre decenni, Altair ha sperimentato il design basato sulla simulazione per generare soluzioni progettuali innovative a sostegno dei suoi clienti. Ciò ha portato alla produzione di prodotti industriali che presentano un peso minimo e prestazioni impeccabili, pur accelerando il time to market.

solidThinking Inspire di Altair consente agli utenti di progettare strutture efficienti con alte prestazioni. I progettisti, gli ingegneri e gli architetti possono utilizzare solidThinking Inspire per l’ottimizzazione topologica, in quanto il software incorpora alcune delle migliori tecnologie di ottimizzazione disponibili in uno strumento di progettazione.

twittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Leave a comment

Your email address will not be published.

*



cinque × 6 =